Hellas Verona di Andrea Faedda , 08/04/2021 20:27

Tre vittorie (una a tavolino) del Verona con l'arbitro Chiffi

arbitro Chiffi

Sarà l’arbitro Daniele Chiffi di Padova ad arbitrare il match tra Verona e Lazio, valido per la 30^ giornata di Serie A (domenica 11 aprile alle ore 15, al Bentegodi).

Tra il fischietto padovano ed i gialloblù esistono otto precedenti ed il bilancio vede tre vittorie scaligere (una a tavolino), tre pareggi e due sconfitte. Il primo match arbitrato risale al Campionato 2014/15 (26 aprile 2015), quando l’Hellas s’è imposto per 3-2 contro il Sassuolo: 30′ Gomez (VR), 63′ e 71′ Toni (VR); mentre per gli ospiti Moras al 35’ (autorete) e Floro Flores all’89′. Il secondo è del 30 dicembre 2016, nella gara col Cesena vinta 3-0: Bessa al 20′, Pazzini al 28′ e Boldor al 61’. La terza direzione risale al 25 febbraio 2017, quando gli scaligeri vennero sconfitti a Frosinone per 1-0, per effetto della rete di D. Ciofani su rigore al 15’. La quarta gara diretta appartiene alla stagione 2019/20: il 24 settembre 2019, l’Hellas ha pareggiato in casa con l’Udinese 0-0. Sempre nel Campionato 2019/20, altre due direzioni: il 2 febbraio 2020, pari a San Siro contro il Milan per 1-1: 13’ Faraoni (VR) e 29’ Calhanoglu (MI); 12 luglio 2020, pari a Firenze 1-1 con la Fiorentina: 18’ Faraoni (VR) e 96’ Cutrone (FIO). Nel Campionato 2020/21 si sono registrati 2 incroci: il 19 settembre 2020, pari con la Roma per 0-0 poi tramutato 3-0 a tavolino dal Giudice Sportivo per il caso Diawara; 22 novembre 2020, KO subito in casa ad opera del Sassuolo per 0-2 (Boga al 42’ e Berardi al 75’)