Cronaca di Redazione , 07/04/2021 17:05

Sorpreso con 40 grammi di eroina, pusher arrestato

Sequestro di eroina da parte della Polizia

Continuano i controlli della polizia nel contrasto allo spaccio in città.

Nel pomeriggio del 6 aprile gli agenti hanno arrestato un tunisino di 24 anni trovato in possesso di 40 grammi di eroina e 530 euro in contanti. L'uomo è stato bloccato a Terranegra, in via dal Pozzo, dove gli agenti stavano effettuando un controllo dopo che nei giorni scorsi i residenti avevano segnalato nei giardini la presenza di alcune persone sospette. Non appena il 24enne ha visto i poliziotti ha tentato di fuggire e poi, fermato, ha reagito colpendoli con calci e pugni. 

Una volta bloccato è scattata la perquisizione: l'uomo era in possesso di 14 dosi di eroina nascoste in una tasca del proprio giubbotto e di 530 euro in banconote da vario taglio. Il pusher è così stato arrestato e condannato in mattinata con rito direttissimo a due anni di carcere.

FERMATO UN PUSHER IN POSSESSO DI COCAINA

La polizia ha denunciato un cittadino tunisino di 34 anni, irregolare e pregiudicato, sorpreso all’angolo tra via San Francesco e via Santa Margherita, a nascondere un involucro dentro una colonnina dell’Enel per poi allontanarsi velocemente. Il gesto sospetto ha fatto scattare il controllo dei poliziotti che hanno fermato l’uomo e verificato cosa ci fosse all’interno della confezione: erano nascoste due dosi di cocaina.

Gallery