Cronaca di Redazione , 07/04/2021 21:22

Ulss 6: in 100 giorni somministrati 193.000 vaccini anti-covid

Alice Soldà prima vaccinata contro il covid Ulss 6

Sono trascorsi 100 giorni dal “V-Day” del 27 dicembre scorso quando, anche nei poli ospedalieri dell'Ulss 6 Euganea, abbiamo dato il via alla campagna vaccinale. La prima a porgere il braccio all'ago fu Alice Soldà, infermiera del Pronto Soccorso dell'Ospedale “Madre Teresa di Calcutta” di Schiavonia. Da allora si è messa in moto, andando via via perfezionandosi in una rete di sinergie, una grande macchina organizzativa: una roboante “Ferrari” che ha però dovuto fare i conti con la carenza di quel fondamentale carburante che sono i vaccini.

“Ma noi continuiamo imperterriti sulla nostra strada, forti delle 193.095 somministrazioni effettuate in collaborazione con l’Azienda Ospedaliera nel nostro territorio (dato aggiornato alle 23.30 del 6 aprile) - spiega il DG Paolo fortuna -. Dietro ai numeri e alle statistiche, l’impegno quotidiano degli operatori sanitari, molti dei quali si sono resi volontariamente disponibili per prestare servizio nei centri di vaccinazione della popolazione. Convinti, come siamo noi tutti, che il vaccino sia la scelta principe per uscire da questo ormai lunghissimo tunnel che è la pandemia da Coronavirus”.