Cronaca di Redazione , 07/04/2021 11:54

Calci e morsi ai carabinieri: coppia veronese arrestata

Carabinieri in azione

Hanno litigato completamente ubriachi e poi si sono scagliati contro i carabinieri e il personale del Suem 118. E' successo lunedì sera in un appartamento dell’Alpo di Villafranca.

L'allarme è partito dalla figlia della coppia veronese che ha chiamato il 112: l'uomo, un 34enne, ha colpito al braccio un carabiniere con un calcio mentre la donna, 47enne, ha morso un altro militare dell'Arma, ferendo anche un soccorritore di Verona Emergenza in modo lieve.

Entrambi sono stati arrestati per “resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale in concorso e danneggiamento”, il giudice ha disposto l’obbligo di presentazione giornaliera alla polizia giudiziaria.