Cronaca di Redazione , 07/04/2021 16:20

'Ndranghetista era ai domiciliari a Valeggio: portato in carcere dai carabinieri

Carabinieri a Valeggio

Martedì pomeriggio i Carabinieri di Valeggio hanno fermato e portato in carcere un 50enne calabrese, residente nella cittadina viscontea, noto alle cronache in quanto destinatario di Ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa lo scorso anno nell’ambito dell’Operazione antimafia "Taurus".

L'uomo si trovava agli arresti domiciliari in attesa del nuovo provvedimento. L’operazione "Taurus" dei Carabinieri del ROS ha dimostrato l’esistenza di un’associazione di stampo mafioso di matrice 'Ndranghetista radicata nel territorio veneto, operante in particolare nel Veronese (autonoma rispetto all'organizzazione stanziale in Calabria) che realizzava attività criminali in diversi ambiti (armi, estorsioni, usura, furti, stupefacenti, riciclaggio), con le modalità tipiche del metodo mafioso. Il 50enne ora si trova dietro alle sbarre nel carcere di Montorio a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.